Ricerca avanzata
Utenti registrati
Nome utente:

Password:

Log in automatico alla prossima visita

» Password dimenticata
» Registrazione
Immagine casuale

altra soluzione
altra soluzione
Commenti: 2
savinimages

29.01.2022, 11:05




Immagine precedente:
Pallina di peluria  
 Immagine succesiva:
Stiaccino (Saxicola rubetra)

CUTRETTOLA CAPINERA OCCIDENTALE - FELDEGG oppure IBRIDO
CUTRETTOLA CAPINERA OCCIDENTALE - FELDEGG oppure  IBRIDO

            

CUTRETTOLA CAPINERA OCCIDENTALE - FELDEGG oppure IBRIDO
Descrizione: Non mi ero mai trovato in un così grande dubbio e mai ho ringraziato tanto il meraviglioso forum di EBN italia dove si sono prodigati ad aiutarmi. http://www.ebnitalia.it/public/forum/viewtopic.php?f=4&t=2368&p=11397#p11397

Questa cutrettola aveva alcune cose che non mi tornavano.
La testa troppo scura,
Il corpo troppo giallo e le ali con delle barre alari sfumate giallo.
Ho fatto le mie ricerche e il dubbio è stato chiarito ma non risolto.
Oltre a ibridi vari possiamo identificare delle linee di massima che ci danno queste identificazioni di cutrettole:
CUTRETTOLA CAPOCENERINO - CINEREOCAPILLA
CUTRETTOLA DI SPAGNA - IBERIAE
CUTRETTOLA NORDICA - THUNBERGI
CUTRETTOLA COMUNE - FLAVA
CUTRETTOLA DI SYKES - BEEMA
CUTRETTOLA TESTABIANCA - LEUCOCEPHALA
CUTRETTOLA BRITANNICA - FLAVISSIMA
CUTRETTOLA DEL CASPIO - LUTEA
CUTRETTOLA CAPINERA OCCIDENTALE - FELDEGG
CUTRETTOLA CAPINERA ORIENTALE - MELANOGRISEA
CUTRETTOLA DEL VOLGA - SUPERCILIARIS
CUTRETTOLA DEL DANUBIO - DOMBROWSKII
E io che mi credevo di essere entrato in un mondo facile facile!!
Sta di fatto che a spulciare tutti i dati identificativi mi rimanevano solo due possibilità di identificazione:
CUTRETTOLA NORDICA - THUNBERGI
CUTRETTOLA CAPINERA OCCIDENTALE - FELDEGG
Facile no!! solo due !?? Ma quale? non avendone mai vista nessuna delle due?
Ecco che postando sul forum di EBN i miei dubbi si sono dissolti anche se non era facile (e questo è stato un solievo per me che sono meno di un profano).
Piccolo particolare: era talmente confidente che a malapena riuscivo a tenerla lontana dai 5m di messa a fuoco minima.
Con queste distanze la PdC è davvero poca.

Specie: Cutrettola nordica (Motacilla flava thunbergii) (Billberg, 1828)
Cannocchiale: Nikon EDG 85
Oculare:
Fotocamera: Nikon D3000
Adapter: FSA-L2 diretto al minimo quindi 750mm
Tempi : 1/160
Diaframma :f/13
Esposizione: Priorità diaframmi
Distanza: 8m circa.
ISO: 200
Esposizione: Priorità di diaframmi
Cavalletto: Gitzo studex performance + Manfrotto 128 + Giottos MH-631
Mimetismo: capanno
Photoshop: O/L - NI - no Crop
Luogo: Barberino del Mugello (Fi)
Data: 18/04/2010 ora 16:16
Meteo: Nuvolo e foschia con sprazzi di sole
Parole Chiave: Cutrettola_testanera, -, Motacilla_flava_feldeg, Grey-headed_Wagtail, Barberino_del_Mugello
Data: 06.05.2010 13:48
Click ricevuti: 9492
Downloads: 0
Valutazione: 0.00 (0 Voto(i))
Dimensione file: 202.4 KB
Inserita da: andreasbossi

EXIF Info
Make: NIKON CORPORATION
Model: NIKON D3000
Exposure time: 1/160
Aperture value: F/13
ISO speed: 200
Date created: 18.04.2010 16:16:17
Focal length: 800mm

Autore: Commento:
robi
Membro

Utente iscitto dal: 12.06.2008
Commenti: 672
cutrettola

Avessi dovuto identificare questo soggetto probabilmente l'avrei catalogato come feldegg.Sul volume 4 di Ornitologia Italiana (di Brichetti Fracasso)sono raffigurate tutte le varianti ed osservandole sarei giunto a questa conclusione ma si sa che conta molto di piu' l'esperienza....e quelli di EBN ne hanno da vendere.
Per finire un commento all'immagine.BELLISSIMA.
Ciao roberto
19.04.2010 18:58 Offline robi
Matteonibo
Membro

Utente iscitto dal: 19.10.2009
Commenti: 159
Cutrettole=mal di testa

Innanzitutto complimenti per le foto!Splendide!
Per l 'ID, come ho scritto negli altri forum penso sia una nordica, soprattutto per il grigio sulla testa.
Ma le Cutrettole risevano spesso aspetti e ibridi a me incomprensibili.
Ho anche io ho Ornitologia italiana e effetivamente dalla pagina delle l'id non è facile. Però osservando ad esempio la foto di Feldegg a pag 341 o pag 344 e confrontandola con la foto di thubergi a pag 346, penso che sia proprio una Nordica.
Porto un esempio di percentuali di cattura a Rimini
sempre dal volume 4 Ornitologia Italiana di Brichetti e Fracasso " di 518 maschi.. composti da M.f. flava (34,4%), M.f thubergi (6%), M.f feldegg (O,1%) M.f iberiae(0,06%) e ben 5,2 % soggetti non attribuibili ( Serra 1992) "!!
19.04.2010 20:45 Offline Matteonibo
claudio0662
Membro

Utente iscitto dal: 25.08.2008
Commenti: 2405
Che preparazione!!!

Hei ragazzi! Complimenti per la preparazione, mi congratulo vivamente.
Lo scatto è magnifico, perfetto in tutti i suoi particolari, ho sempre saputo che quando Andreas fa sul serio, non ci sono santi, e l'attrezzatura è l'elemento secondario.
Un inchino al Maestro.
20.04.2010 08:47 Offline claudio0662
Matteonibo
Membro

Utente iscitto dal: 19.10.2009
Commenti: 159
CVD

Ecco come volevasi dimostrare, Andrea Corso ha appena scritto su Ebn:"bellissime foto di un feldegg-type ma credo cmq. sia ibrido poichè mi pare un adulto e in questo piumaggio ed età è strano il grigio su nuca! quindi dovrebbe essere feldegg x qualche altra ssp."

Quindi camminerò in ginocchio sui ceci! eheheh
22.04.2010 23:10 Offline Matteonibo
andreasbossi
Amministratore

Utente iscitto dal: 19.06.2008
Commenti: 1792
attività-passione-mania-follia

riporto un commento che mi è stato inviato via mail
secondo me è una feldegg, anche se un pò anomala...nel senso che il grigio a macchie presente sulla nuca potrebbe indicare o piumaggio nuovo, molto nuovo, non ancora abraso, oppure un ibrido con qualche altra sottospecie...direi che comunque i caratteri principali sono da feldegg. La testa è troppo nera, le altre hanno mascherine più o meno accentuate, e questa non la presenta
Ecco una di quelle cose che mi piacciono di questa attività-passione-mania-follia.
23.04.2010 00:44 Offline andreasbossi abossi at digiscopingitalia.it http://www.digiscopingitalia.it
andreasbossi
Amministratore

Utente iscitto dal: 19.06.2008
Commenti: 1792
non abbiamo ancora finito.

Riporto un altro commento che certo aumenta molto il fascino di questo uccello e l'enigma che si è scatenato.

L'ipotesi ibrido con feldegg in mezzo è tenibile ma potrebbe anche rientrare nella normale variabilità di thunbergi, come già descritto su QB:
http://www.ebnitalia.it/QB/QB006/cutrettola.htm
(vedi disegno 3d nel paragrafo di thunbergi)

Provate a pensare a questi esemplari trovati sul web con il nero poco più esteso verso la nuca (carattere assolutamente plausibileI...:
- http://www.birdguides.com/i/articles/00 ... mbnail.jpg
- http://www.ebc.uu.se/zooeko/AndersO/bil ... nbergi.jpg
- http://ic2.pbase.com/g3/56/636856/2/602 ... PafDKP.jpg
- http://farm3.static.flickr.com/2139/246 ... 600b7e.jpg
- http://free.x3.hu/twitcher/sbill1.jpg

Altri caratteri pro-thunbergi sono: becco sottile e cortini, leggermente upturned (girato all'insù) in punta (feldegg mediamente con becco un pò più lungo e robusto); grigino che dalla nuca scene a sporcare e sfumare il verde del dorso (carattere che può dipendere anche dalla freschezza del piumaggio o dall'ibridazione...); presenza di un semicollare verdastro accennato che dai fianchi penetra nel giallo del petto; ecc.

Detto questo io propenderei per thunbergi ma mi rendo conto che in casi come questi l'ID certa non è possibile e solo il DNA servirebbe per levare dubbi...! :-))


Credo proprio che queste siano le cose più affascinanti del birdwatching.

Per leggere tutta la "storia" di queste immagini:
http://www.ebnitalia.it/public/forum/viewtopic.php?f=4&t=2368&st=0&sk=t&sd=a
06.05.2010 13:45 Offline andreasbossi abossi at digiscopingitalia.it http://www.digiscopingitalia.it
savinimages
Membro

Utente iscitto dal: 13.11.2009
Commenti: 1641
x farla in breve.....

....complimenti,ma visto che hai fatto tutto questo pandemonio,adesso vogliamo vedere tutte le altre cutrettole....buon lavoro....
06.05.2010 16:59 Offline savinimages savinimages at libero.it
andreasbossi
Amministratore

Utente iscitto dal: 19.06.2008
Commenti: 1792
Invito

Io cui provo ma loro non collaborano!
Comunque invito tutti a fotografare la cutrettola in ogni sua specie e sottospecie, ... è sempre bellissima!
07.05.2010 20:33 Offline andreasbossi abossi at digiscopingitalia.it http://www.digiscopingitalia.it



Immagine precedente:
Pallina di peluria  
 Immagine succesiva:
Stiaccino (Saxicola rubetra)

 

Centro ottico San Marco

Copyright © 2008 Digiscopingitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.
Le immagini sono di proprietà dei loro autori e non possono essere utilizzate senza il loro espresso consenso.

RSS Feed: CUTRETTOLA CAPINERA OCCIDENTALE - FELDEGG oppure  IBRIDO (Commenti)