Ricerca avanzata
Utenti registrati
Nome utente:

Password:

Log in automatico alla prossima visita

» Password dimenticata
» Registrazione
Immagine casuale

... maledette mosche
... maledette mosche
Commenti: 1
luciano

07.12.2021, 09:09




Immagine precedente:
Per non pensare all'inverno  
 Immagine succesiva:
airone cenerino

Dalla finestra.
Dalla finestra.

            

Dalla finestra.
Descrizione: Questo fine settimana niente fotografia, avevo altri impegni, mi alzo e come d'abitudine mi metto alla finestra per fumare una sigaretta ed ammirare la campagna circostante.
I colpi dei fucili dei cacciatori si sentivano a ripetizione, e probabilmente per questo, questa Civetta è volata a rifugiarsi su di un mio noce, senza volare via subito come al solito. Subito mi sono detto che non potevo fare nulla, ero senza cavalletto, che di solito tengo sull'auto.
Poi visto che non volava via, mi sono deciso a prendere in cannocchiale, appoggiarlo al davanzale della finestra e stabilizzarlo con alcuni libri. Il difficile è stato riuscire ad inquadrarla senza mirino e senza un supporto fisso. Quando ci sono riuscito, dopo parecchi tentativi, il più era fatto. E' rimasta lì per almeno un ora e mezza, sentendosi probabilmente al sicuro dal movimento di cani e cacciatori che c'era nei campi.
Ho scelto questa immagine, in parte in luce ed in parte in ombra, al sole del primo mattino, che poco a poco cominciava a riempire il cielo. E' la prima Civetta un poco ambientata che riesco a fotografare.
Cannocchiale - Kowa TSN 883 Prominar
Oculare - Kowa 20x60 - x40
Adattatore - Adapter x Leica D-Lux 4
Fotocamera - Leica D-Lux 4
Esposizione - Priorità diaframmi
Distanza - 35 Mt
Cavalletto - No
Testa - No
Mimetismo - Finestra di casa
Photoshop - CLO - MC
Data - 12/09/2010 - Ore 8,42
Meteo - Sereno
Parole Chiave: Civetta, -, Athene, noctua, Luogo, -, Saletto, di, Bentivoglio, -, Bo
Data: 13.09.2010 11:19
Click ricevuti: 2098
Downloads: 0
Valutazione: 0.00 (0 Voto(i))
Dimensione file: 173.7 KB
Inserita da: claudio0662

EXIF Info
Make: LEICA
Model: D-LUX 4
Exposure time: 1/125
Aperture value: F/3.5
ISO speed: 100
Date created: 12.09.2010 08:42:40
Focal length: 12.8mm

Autore: Commento:
andreasbossi
Amministratore

Utente iscitto dal: 19.06.2008
Commenti: 1792
luce e soggetto

Ragazzi ... 12 click e ancora nessun commento per una foto così riuscita?
Caro Claudio .. lo sai benissimo ... io ho una grande passione per i notturni e adoro le immagini che risultano equilibratamente ambientate. Qui c'è tutto quello che mi piace con una luce molto controllata e un ottimo numero di dettagli.
Ottima e ben costruita.
Sempre interessante e stimolante il tuo testo.
Una calorosa stretta di mano e un grande complimento.
Alle prossime.
13.09.2010 14:48 Offline andreasbossi abossi at digiscopingitalia.it http://www.digiscopingitalia.it
Alessandro Ceola
Amministratore

Utente iscitto dal: 09.06.2008
Commenti: 676
...

e direi di più pacca sulla spalla e bacio accademico!!!
Foto perfette come al solito, peccato per la testa all'ombra, ma nel complesso rimane un'ottima foto.
Ma vista una civetta di giorno accccc!!!!!!!
13.09.2010 17:36 Offline Alessandro Ceola aleceol at hotmail.com
robi
Membro

Utente iscitto dal: 12.06.2008
Commenti: 672
Civetta

Caro Claudio ora ne sono sicuro.............tu hai una fortuna sfacciata.Tutti sanno quanto sei bravo e attento nel riprendere soggetti non facili,ma addirittura senza muoverti di casa..........e' veramente il colmo.Anch'io come Alessandro non sono mai riuscito a vederla e quindi provo un po'di invidia (in realta' molta)per questo scatto.Per quanto riguarda la tecnica e la qualita' sono nel tuo standard (perfetti).
Un saluto.Roberto
13.09.2010 19:24 Offline robi
claudio0662
Membro

Utente iscitto dal: 25.08.2008
Commenti: 2405
Lo ammetto...

Si Robi, lo ammetto, sono situazioni particolarmente fortunate, sono i privilegi di vivere in campagna, in una casa isolata tra campi ed alberi.
E ti dirò di più, ad avere tempo e costanza nel controllare questo noce, qui si posano regolarmente, Picchio verde, Picchio rosso, Ghiandaie, Gazze, Fringuelli e passeriformi vari, una volta persino uno Sparviero, tutto a portata di finestra. Prometto che cercherò di cogliere altre ghiotte occasioni.
Grazie a tutti per i commentim Claudio.
13.09.2010 21:36 Offline claudio0662
fabrizio
Membro

Utente iscitto dal: 20.12.2009
Commenti: 164
.

bella cattura e ottimo scatto , come oramai ci hai abituato . un'ottima compo e nitidezza super , non mi disturba la parte in ombra , secondo me da più realtà alla foto .
ciao Fabrizio
14.09.2010 15:42 Offline fabrizio
savinimages
Membro

Utente iscitto dal: 13.11.2009
Commenti: 1637
Magari,un giorno quando.....

....sarai vecchio e stufo di correre dietro alla fauna,ti tornerà utile stare dietro alla finestra x non rattristarsi delle magagne. Che fortuna stare in mezzo alla campagna,lontano dal fracasso cittadino. La foto mi piace totalmente(difficile dire il contrario), cos'è la macchia bianca a sx sotto la civetta? sale? o plastica legata x sorreggere l'albero? Forse tu e l'albero avete gli stessi anni. Alle prossime
15.09.2010 14:59 Offline savinimages savinimages at libero.it



Immagine precedente:
Per non pensare all'inverno  
 Immagine succesiva:
airone cenerino

 

Centro ottico San Marco

Copyright © 2008 Digiscopingitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.
Le immagini sono di proprietà dei loro autori e non possono essere utilizzate senza il loro espresso consenso.

RSS Feed: Dalla finestra. (Commenti)