Ricerca avanzata
Utenti registrati
Nome utente:

Password:

Log in automatico alla prossima visita

» Password dimenticata
» Registrazione
Immagine casuale

Rigogolo europeo (Oriolus oriolus)
Rigogolo europeo (Oriolus oriolus)
Commenti: 8
andreasbossi

05.06.2020, 08:25




Immagine precedente:
Parrocchetto dal collare  
 Immagine succesiva:
Passera Scopaiola

la colazione
la colazione

            

la colazione
Descrizione: Un tentativo di fotografare il martin pescatore stretto con preda

Specie: Alcedo atthis
Cannocchiale: Zeiss 85 fl
Oculare: Zeiss zoom 20-60 a 30 X
Fotocamera: Canon s 90
Adapter: Bossi/Meco
Tempi : 1/640
Diaframma : f 6.3
ISO: 200
Distanza: 15 metri circa
Esposizione: priorità dei tempi
Cavalletto e testa: Manfrotto 055/501 Hdv
Mimetismo: capanno fisso
Programma di elaborazione immagine e filtri: photoshop cs 5, livelli, M.C. leggero crop
Luogo: Ostia
Data e ora: 19/06/2011 ore 8.24
Meteo: sereno
Parole Chiave: Martin, pescatore, (Alcedo, atthis)
Data: 13.12.2011 10:41
Click ricevuti: 3106
Downloads: 0
Valutazione: 0.00 (0 Voto(i))
Dimensione file: 162.7 KB
Inserita da: carlo ravenna

IPTC Info
Data creazione: 19.06.2011

EXIF Info
Make: Canon
Model: Canon PowerShot S90
Exposure time: 1/640
Aperture value: F/6.3
ISO speed: 200
Date created: 19.06.2011 08:24:27
Focal length: 18.189mm

Autore: Commento:
claudio0662
Membro

Utente iscitto dal: 25.08.2008
Commenti: 2405
Dettagli

Potrebbe essere il mio monitor, non so, ma mi pare di vedere i dettagli un poco impastati, e colori poco saturi.
Per caso, vicino a te, c'era qualcuno che usava il flash?
14.12.2011 12:00 Offline claudio0662
carlo ravenna
Membro

Utente iscitto dal: 13.02.2011
Commenti: 544
Non

c'erano flash.
Un salutone
14.12.2011 17:46 Offline carlo ravenna carlo.ravenna at libero.it
dante dalla
Membro

Utente iscitto dal: 15.11.2010
Commenti: 932
Noto

anch'io un lieve impasto dei particolari...Non vorrei che fosse dovuto all'iridescenza del piumaggio del martino con la luce molto potente: dai dati di scatto sembrava davvero molto intensa, raramente mi sono trovato a scattare con tempi e diaframmi simili..
Hai fatto comunque bene a produrre un ritratto ravvicinato dove si vede bene anche la preda: una povera gambusia con vistosa macchia pre parto nei pressi della cloaca. Magari lo sapete già tutti ma questi pesciolini, grandi divoratori di larve di zanzara, sono ovovivipari, ossia le femmine "partoriscono" gli avannotti già formati, essendo avvenuta la schiusa delle uova direttamente dentro al ventre della madre. Questo esemplare, sarebbe stato ormai prossimo al rilascio degli avannotti...Scusate la digressione...ittica...
Un saluto a tutti
14.12.2011 19:28 Offline dante dalla ombra.1967 at alice.it
carlo ravenna
Membro

Utente iscitto dal: 13.02.2011
Commenti: 544
gambusia

interessante annotazione. Grazie
16.12.2011 15:21 Offline carlo ravenna carlo.ravenna at libero.it
savinimages
Membro

Utente iscitto dal: 13.11.2009
Commenti: 1561
...riuscito

Senz'altro riuscito il tentativo....al contrario sul mio monitor sembra troppo contrastato(livelli?),o x esaltare il tutto hai contrastato un po troppo?
19.12.2011 23:45 Offline savinimages savinimages at libero.it



Immagine precedente:
Parrocchetto dal collare  
 Immagine succesiva:
Passera Scopaiola

 

Centro ottico San Marco

Copyright © 2008 Digiscopingitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.
Le immagini sono di proprietà dei loro autori e non possono essere utilizzate senza il loro espresso consenso.

RSS Feed: la colazione (Commenti)