Ricerca avanzata
Utenti registrati
Nome utente:

Password:

Log in automatico alla prossima visita

» Password dimenticata
» Registrazione
Immagine casuale

Maschietto
Maschietto
Commenti: 2
Menegus

18.11.2019, 19:32




Immagine precedente:
"Homo sapiens digiscopicus"  
 Immagine succesiva:
PO DELTA BIRD FAIR 2012

Escursione all'Isola della Cona 02-11-2012
Escursione all'Isola della Cona  02-11-2012

            

Escursione all'Isola della Cona 02-11-2012
Descrizione: Dopo mille peripezie ( mia foratura in autostrada non mi era mai successo) , contro ogni previsione meteorologica avversa ( pioggia, tracimazione dei fiumi, nebbia), oggi siamo riusciti a portare a termine una bellissima uscita all'Isola della Cona con un sole splendente ed una temperatura decisamente mite.
L'isola della Cona è una straodinaria riserva naturale alle foci dell'Isonzo in Friuli Venezia Giulia. Si tratta di un posto unico ed immenso , compreso tra terra e mare, dove uniche e gigantesche sono le strutture realizzate appositamemnte per le osservazioni e la fotografia.
Qui si trovano capanni su più livelli, alcuni dei quali sott'acqua, un museo, una foresteria, un bar-ristorante con una spettacolare vista sull'acqua dove mangiare guardando svolazzare il martin pescatore, oltre ai numerosi altri volatili.
Insomma un posto dove organizzare meeting e passare piacevoli giornate come quella appena trascorsa.

Se è vero che per la riuscita di una sessione fotografica il luogo conta è pur vero che la compagnia degli amici è altrettanto importante, anzi forse lo è di più.

Per questo ringrazio i mitici, ripeto mitici, Pavel e Savini, oltre al mio amico Massimo che è venuto con me da Vicenza.

Veramente una splendida compagnia per un splendido luogo.

Per la cronaca oltre a noi 4 c'erano anche mia moglie, la moglie di Massimo e 7 bimbi vivaci !

Unico rammarico, che altri amici del forum ( Andreas, Claudio, Igino, Dante, Carlo ecc..) non siano potuti venire, ma ci rifaremo la prossima volta.

Grazie di tutto!

Alessandro

Ps: che dire a propostito di Pavel (Paolo) e Savinimage ( Stefano). Il primo lo considero un caro amico, ci vediamo 1-2 volte all'anno ma sembra quasi che il tempo non sia mai passato, il "gigante buono" è sempre pronto a condividere le nostre esperienze. Stefano invece l'ho conosciuto oggi, ma dopo tante mail, dopo tanti post, dopo qualche telefonata, mi sembrava di conoscerlo da sempre, dovevo solo dare un volto ad una persona a me nota. Che che ne dica Stefano in fin dei conti anche lui ha un cuore da digiscoper. Avrà portato con se il 400 F2.8, ma aveva anche lo Swaro!
Quello che accomuna queste persona è la grande passione per la natura, che io condivido e che per questo me le fa apparire amiche e famigliari.

Ps2: nella foto a partire da destra io, Savini, Pavel e Massimo
Parole Chiave: Isola, della, Cona
Data: 02.11.2012 23:12
Click ricevuti: 2359
Downloads: 0
Valutazione: 0.00 (0 Voto(i))
Dimensione file: 191.7 KB
Inserita da: Alessandro Ceola

Autore: Commento:
savinimages
Membro

Utente iscitto dal: 13.11.2009
Commenti: 1576
supersonico

A parte la mia pancia allargata dal "chiaro difetto d'ottica" della leica..... e i troppi grigi dovuti sempre a "difetti".... del mio monitor, erano anni che speravo di incontrare iscritti al forum di una specialità molto impegnativa e molto affascinante. Sembrava che anche Dio non volesse che ci si incontrasse,ma la "FEDE" è stata più forte e alla fine,anche se in quattro,abbiamo goduto di una perfetta giornata di fotografia naturalistica. Oggi ho potuto vedere direttamente le differenze delle due specialità.... e come ormai è appurato.... una è complementare dell'altra,anche se molto diverse x come si arriva al risultato finale. Aggiungo ancora, a quello detto da Alessandro, il digiscoping rimane sempre nel mio cuore x il suo fascino,anche se purtroppo ha ancora tanta strada x raggiungere livelli qualitativi del sistema normale.
03.11.2012 00:09 Offline savinimages savinimages at libero.it
Alessandro Ceola
Amministratore

Utente iscitto dal: 09.06.2008
Commenti: 676
ma va

ma se siamo venuti perfetti!!! dei veri modelli. Penso che Stefano con questa uscta abbia capito la versatilità del digiscoping. Lui era stracarico di materiale, mentre io e Pavel leggeri come una piuma con zainetto sulle spalle e treppiede in spalla.
03.11.2012 08:13 Offline Alessandro Ceola aleceol at hotmail.com
stefano.sec
Membro

Utente iscitto dal: 14.08.2011
Commenti: 69
ottimo posto

Ciao a tutti... ricordo con emozione l'isola della Cona per il primo incontro con il gruccione (e anche per l'ottica caduta a terra ahimè), e per gli appassionati fotografi che ho avuto piacere di incontrare e scambiare idee e curiosità, per poi gustarsi lo spettacolo dalle grandi vetrate tra panini e birre, passando momenti davvero intensi nella natura del luogo. Il lavoro, mi sta trattenendo fuori dai confini nazionali e la nostalgia per la fotografia aumenta giorno dopo giorno...beh, grazie Alessandro per avermi permesso qualche piccolo flashback all'isola della Cona, mi avete fatto sentire vicino a casa....a presto, ciao.
Stefano
03.11.2012 08:14 Offline stefano.sec http://www.hobbydigiscoping.blogspot.com
savinimages
Membro

Utente iscitto dal: 13.11.2009
Commenti: 1576
Non riesco a rinunciare

Verissimo.... ero come un marines che parte x la guerra...... ma l'occasione della riserva era troppo alettante x lasciar a casa il 400. Certo che x come siete attrezzati voi,si potrebbe girare x patri e boschi anche tutto il giorno,mentre io dovrei portarmi dietro un servo che porti l'attrezzatura al posto mio. è anche vero che io uso una reflex che richiede x forza un approccio diverso x stabilizzare tutto il sistema.... magari troverò più avanti una soluzione migliore e più leggera. Alessandro...quando inserisci la foto di gruppo in cui ci sono anche i "chiassosi"?.... poi me ne mandi una copia x ricordo? ciao e alle prossime
03.11.2012 08:39 Offline savinimages savinimages at libero.it
pavel63
Membro

Utente iscitto dal: 21.04.2010
Commenti: 175
Leica difettosa

Caro Alessandro, anche secondo me la tua macchina non rende giustizia alla "resa dei grigi" ed inoltre esalta le rotondità!!!!
Scherzi a parte, le uscite con gli amici digiscoper sono sempre talmente appaganti dal punto di vista umano, che tuto il resto, scatti inclusi, passa in secondo piano. In questa occasione poi ho avuto modo di conoscere Stefano che dal vivo è ancora più personaggio di quanto abbia dimostrato sul sito. Credo che abbia ragione quando dice che la "FEDE" ci abbia permesso di trascorrere una bellissima giornata, nonstante tutte le traversie climatiche e non solo. Pensate solo che il giorno prima l'Isonzo era tracimato sulla strada di accesso e la riserva era raggiungibile solo a piedi lungo l'argine. indiscutibilmente anche la fortuna aiuta gli audaci.
Da ultimo sono anche contento che vi sia piaciuta la Riserva, che sento un po' come un luogo "mio".
Un caro saluto a tutti
Paolo
03.11.2012 14:09 Offline pavel63 paolobenedetti63 at gmail.com
Falco Igino
Membro

Utente iscitto dal: 28.10.2008
Commenti: 281
Mi Spiace

Ho saputo dell'avvenimento una settimana prima da Alessandro, mi spiace non essre venuto,ma in questo periodo ci ( con Grazia) possiamo muovere solo in gionata e con orari limitati per problemi di assistenza ai genitori.
Sono contento per Voi e vi saluto tutti.
L'isola della Cona é un posto affacinante che spero di tornare a visitare la prossima primavera.
Ciao a tutti
04.11.2012 09:42 Offline Falco Igino igino.falco at yahoo.com
robi
Membro

Utente iscitto dal: 12.06.2008
Commenti: 679
POCHI MA BUONI

Bravi ragazzi,sono contento che vi siate divertiti.
Purtroppo non ho potuto esserci (un po' per la distanza un po' per degli impegni ),ma la prossima che si organizzera' faro' sicuramente parte del gruppo.
Un saluto roberto.
04.11.2012 10:15 Offline robi
claudio0662
Membro

Utente iscitto dal: 25.08.2008
Commenti: 2405
Colpevolmente...

... assente, rimpiango di non aver potuto godere di un intera giornata insieme a dei cari amici.
Cerchiamo di recuperare il prima possibile, e trascorrere insieme almeno un paio di giorni tra foto, chiacchere, ed un buon bicchiere di vino.
A prestissimo, un abbraccio a tutti.
05.11.2012 13:50 Offline claudio0662
dante dalla
Membro

Utente iscitto dal: 15.11.2010
Commenti: 932
Che disdetta

Quanto avrei voluto essere della compagnia, ma il lavoro mi tiene la catena davvero corta ultimamente...
Spero tanto che si riesca ad organizzare di nuovo un raduno del genere, magari proprio lì in zona, magari di due o tre giorni. Alla Cona non ci sono mai stato e sopratutto, non ho mai avuto modo di conoscere finalmente dal vivo, dopo tanti pareri scambiati sul sito, Pavel e Savini e questa è la cosa che mi rammarica di più. Spero davvero in un raduno numeroso per la prossima volta.
Un caro saluto a tutti.
07.11.2012 19:04 Offline dante dalla ombra.1967 at alice.it
savinimages
Membro

Utente iscitto dal: 13.11.2009
Commenti: 1576
Seriamente

Visto l'ottima impressione che Alessandro ha avuto dall'isola cona e confortato dalle opinioni su altri posti e sopratutto l'aspetto costi che è assolutamente vantaggioso.... Io lancio ancora il guanto x un meeting più allargato di quanto non lo sia stato il 02.... avendo tutto l'inverno x pensarci e organizzare x bene le cose.....
07.11.2012 21:39 Offline savinimages savinimages at libero.it



Immagine precedente:
"Homo sapiens digiscopicus"  
 Immagine succesiva:
PO DELTA BIRD FAIR 2012

 

Centro ottico San Marco

Copyright © 2008 Digiscopingitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.
Le immagini sono di proprietà dei loro autori e non possono essere utilizzate senza il loro espresso consenso.

RSS Feed: Escursione all'Isola della Cona  02-11-2012 (Commenti)