Ricerca avanzata
Utenti registrati
Nome utente:

Password:

Log in automatico alla prossima visita

» Password dimenticata
» Registrazione
Immagine casuale

Petto ... in sugo rosso.....
Petto ... in sugo rosso.....
Commenti: 3
savinimages

23.01.2021, 02:06




Immagine precedente:
Tutto pronto.....  
 Immagine succesiva:
Prima delle piogge

Nikon AFS 50 mm 1.8 G
Nikon AFS 50 mm 1.8 G

            

Nikon AFS 50 mm 1.8 G
Descrizione: Specie: folaga (Fulica atra)
Cannocchiale: Zeiss 85 fl
Oculare: Zeiss zoom 20-60
Fotocamera: Nikon d 300 S, ottica Nikon 50 mm AFS 1.8 G
Adapter: Pere Cortinas
Tempi : 1/200
Diaframma : f 2
ISO: 500
Distanza: circa 15 mt
Esposizione: priorità dei tempi
Cavalletto e testa: Manfrotto 055/501 Hdv
Mimetismo: no
Programma di elaborazione immagine e filtri: photoshop cs 5, livelli
Luogo: Laghetto dell'Olimpica
Data e ora: 04/01/2013 ore 15.09
Meteo: sole al tramonto, leggera velatura

Dopo aver venduto l'ottica Nikon 50 mm 1.4 D, che a parte il discorso reflex - digiscoping, ho sempre considerato poco affidabile per la non eccelsa precisione dell'AF (cosa che ho anche letto su qualche recensione), ho provato l'ultimo cinquantino 1.8 serie G. A dire la verità ero partito con l'idea del'ottimo 1.4 G, ma i vari test piu autorevoli e il costo diviso due, mi hanno fatto propendere per il meno luminoso, descritto come ottica dalla nitidezza a dir poco eccezionale, ben maggiore di quella del 1.4 G e anche piu veloce come AF di quest'ultimo. Mi serve per altri utilizzi e devo dire che mi ha veramente impressionato positivamente, ma a parte questo, ho pensato anche di riprovare una configurazione digiscoping che a dire la verità non mi ha mai fatto innamorare. Detto questo, appena ho tentato di agganciarlo mi è sembrato subito più adatto allo scopo del 50 D: autofocus interno, quindi possibilità di utilizzo AF (ma solo in live vieux, mentre non in live vieux l AF mi ha funzionato solo a brevi distanze, non ho ancora capito perchè), inoltre non ho avuto bisogno di anelli adattatori perche l'obiettivo impana a 58 direttamente sull'adapter oculare di Pere Cortinas. Ho fatto delle prove nello stagno sotto casa e pur non essendo rimasto soddisfatto per i noti problemi reflex di micromosso su molte foto nonostante la staffa stabiliz., probabilmente imputabili anche a mancanza di apprendistato e ottimizzazione dei comandi di questa attrezz, devo dire che una alternativa alla adorata Canon S 95 almeno oggi ce l'ho (in attesa di qualche fantomatica Evil), basta impanare la reflex al posto di quella, anche se l'utilizzo del cannocchiale con una compatta evoluta continua a convicermi molto di piu sotto molti punti di vista.
Parole Chiave: folaga, (Fulica, atra)
Data: 05.01.2013 00:31
Click ricevuti: 2790
Downloads: 0
Valutazione: 0.00 (0 Voto(i))
Dimensione file: 181.2 KB
Inserita da: carlo ravenna

IPTC Info
Data creazione: 04.01.2013

EXIF Info
Make: NIKON CORPORATION
Model: NIKON D300S
Exposure time: 1/200
Aperture value: F/2
ISO speed: 500
Date created: 04.01.2013 15:09:38
Focal length: 50mm

Autore: Commento:
claudio0662
Membro

Utente iscitto dal: 25.08.2008
Commenti: 2405
Grazie Carlo

per questa piccola recensione reflex/obbiettivo, sensazioni personali tra compatta e reflex.
Senza svelare ancora nulla, la fotocamera giace ancora nella sua scatola, ti dirò che mi sono lanciato nella scelta di una Evil. Il primo problema da risolvere è naturalmente l'adattatore, e sono in fiduciosa attesa di una definitiva soluzione, perchè ho davvero tanta voglia di metterla alla prova.
La cosa che vorrei evitare, è l'utilizzo di una staffa, ma anche dalle tue parole, temo che non potrò farne a meno. Se fossi abbastanza bravo, mi dovrei ingegnare per costruirne una, ma anche qui temo, mi dovrò orientare su quelle in commercio, a meno che, qualcuno abbia un buon consiglio per autocostruirla, anche per un incapace come me.
Spero di poter mostrare qualcosa al più presto.
Ciao Claudio.
05.01.2013 09:49 Offline claudio0662
carlo ravenna
Membro

Utente iscitto dal: 13.02.2011
Commenti: 544
X Claudio

Non vedo l'ora di vedere qualche tuo scatto con la nuova bambina e cosa ti inventerai con l'adattatore, sucuramente la tua grande esperienza ti farà fare le scelte migliori, o usando un termine piu vicino alla nostra comune passione, oculate! Per quanto riguarda la staffa, io avevo i tuoi stessi pensieri, poi ho tagliato la testa al toro un annetto fa e comprai quella di Pere Cortinas (digiscopingadapters.es) per provare la reflex. Non ne ho mai usate altre, ma non riesco a immaginare una migliore di quella, anche se ce ne saranno sicuramente altre gia fatte più a buon mercato. Secondo me la staffa è utile, inoltre chiude il cerchio e rende tutto stabile senza sbalzi e sforzi sulle filettature. Inoltre con la staffa lunga c'è una vite in piu (sotto il braccetto verticale) che annulla i movimenti laterali se sul binario sotto al cannocchiale c'è una unica vite che si allenta. Io la uso pure con la Canon, magari non serve a nulla ma male non fa. Farsela da soli è una soluzione per chi ha l'ingegno e la manualità (io no!!!), ma se il progetto non prevede le varie possibilità di movimento e se le inclinazioni non sono piu che perfette, credo che tutto il sistema vada sotto sforzo. Saluti
05.01.2013 19:24 Offline carlo ravenna carlo.ravenna at libero.it
savinimages
Membro

Utente iscitto dal: 13.11.2009
Commenti: 1609
non capisco....

.....xchè usavi l'autofocus con la reflex......mi spiego....io non ho mai fatto una cosa del genere...non funziona praticamente mai....,balbetta e ti sconcentra troppo durante le riprese e alla fine risulta lento molto più che utilizzare la messa a fuoco manuale(il 50mm ovviamente resta rigorosamente all'infinito..).
11.01.2013 22:03 Offline savinimages savinimages at libero.it
carlo ravenna
Membro

Utente iscitto dal: 13.02.2011
Commenti: 544
...per due motivi

1) "Arrivando" dalla Canon s 95, il cui AF è una piccola scheggia (peccato che il p di fuoco non si può spostare nel rettangolo) quindi comodo in digiscoping, almeno in certe occasioni, mi sarei aspettato un risultato ancora più performante con la reflex.
2) Il secondo motivo è una conseguenza del primo: non conosco abbastanza la reflex in digiscoping per arrivare alla tua giusta conclusione, anche se in live vieux sulla 300 mi sembra che non vada malaccio...
11.01.2013 22:16 Offline carlo ravenna carlo.ravenna at libero.it
savinimages
Membro

Utente iscitto dal: 13.11.2009
Commenti: 1609
probabilmente

il micromosso ti viene dal movimento dalla folaga....ad 1\200 sec. non dovresti aver il problema...però...lo specchio è sicuramente un problema x le nostre focaloni....... anch'io stò cercando una evil(puntavo su sony xchè è l'unica che sviluppa questa tecnologia),ma i costi sono alti e i fondi bassi....
11.01.2013 22:26 Offline savinimages savinimages at libero.it



Immagine precedente:
Tutto pronto.....  
 Immagine succesiva:
Prima delle piogge

 

Centro ottico San Marco

Copyright © 2008 Digiscopingitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.
Le immagini sono di proprietà dei loro autori e non possono essere utilizzate senza il loro espresso consenso.

RSS Feed: Nikon AFS 50 mm 1.8 G (Commenti)