Ricerca avanzata
Utenti registrati
Nome utente:

Password:

Log in automatico alla prossima visita

» Password dimenticata
» Registrazione
Immagine casuale

OLIMPO..-US
OLIMPO..-US
Commenti: 4
savinimages

12.12.2017, 20:43




Immagine precedente:
Crac,crac...  
 Immagine succesiva:
A pelo d'acqua

Geco
Geco

            

Geco
Descrizione: Sempre per variare un poco, rispetto al tema ornitologico, inserisco anche l'immagine di questo piccolo geco. Nonostante la quantità di pietre alzate e rigorosamente ricollocate com'erano alla ricerca di rettili, primo fra tutti la Ceraste cornuta, aggressiva vipera del deserto, i ritrovamenti sono stati piuttosto scarsi... Speravo proprio di poter proporre qualcosa in più...

Specie: Stenodactylus sthenodactylus mauritanicus (Lichtenstein, 1823)
Cannocchiale: Zeiss Diascope 85 TFL
Oculare: Zeiss 20-60 a 20 x
Fotocamera: Canon S95
Adapter: Pere Cortinas
Distanza:5 m circa
Esposizione: priorità apertura
Cavalletto e testa: Benro 380 A + Manfrotto 701
Mimetismo: no
Programma di elaborazione immagine e filtri: PS CS5: layer, sharpening
Luogo: Deserto roccioso tunisino, distretto di Medenine
Data e ora: 06/01/2013 ore 16.01
Meteo: sole
Parole Chiave: Geco, delle, sabbie, Stenodactylus, sthenodactylus, mauritanicus, Medenine, Tunisia
Data: 08.02.2013 00:31
Click ricevuti: 1124
Downloads: 0
Valutazione: 0.00 (0 Voto(i))
Dimensione file: 124.1 KB
Inserita da: dante dalla

IPTC Info
Data creazione: 06.01.2013

EXIF Info
Make: Canon
Model: Canon PowerShot S95
Exposure time: 1/500
Aperture value: F/8
ISO speed: 100
Date created: 06.01.2013 17:01:59
Focal length: 14.976mm

Autore: Commento:
savinimages
Membro

Utente iscitto dal: 13.11.2009
Commenti: 1401
Pizzicotto

A spostar sassi rischi incontri spiacevoli,per cosa?,una foto sul sito?,non so se vale la pena....che so pensa che in giugno potresti vedere i gufi reali......,tornare vivi è molto importante....,non credi?? a,dimenticavo...a priorità dei dia ,ha i anche sottoesposto x la troppo luce?? entranbe le foto le vedo quel 1\2 stop più scure...
08.02.2013 13:59 Offline savinimages savinimages at libero.it
claudio0662
Membro

Utente iscitto dal: 25.08.2008
Commenti: 2380
Geco

Anche questa immagine è bellissima, e fai più che bene a spaziare con soggetti davvero poco comuni per il ns. sito.
Quello che mi incuriosisce è che probabilmente per qualche ragione dovuta al settaggio della fotocamera, questa sembra una foto notturna, o almeno secondo me, ha quell'atmosfera.
08.02.2013 17:28 Offline claudio0662
dante dalla
Membro

Utente iscitto dal: 15.11.2010
Commenti: 932
Sassi

Di sassi, alla ricerca di rettili e insetti, ne abbiamo spostati a migliaia, tutti quanti, senza rischi, sempre sotto la guida del nostro accompagnatore, naturalista di fama internazionale... Gli scorpioni, essendo inverno, sono completamente inoffensivi, così come anche i rettili trovati, essendo tutti animali senza capacità di auto termoregolazione... Il sole c'era ma era veramente molto freddo, credimi, al mattino e alla sera intorno ai 2-3 gradi e durante il giorno, secondo me, non abbiamo mai passato i 12-15, ma al massimo per un paio d'ore... I sassi vanno girati con una precisa tecnica: chi alza sta dietro al sasso e chi guarda sotto, davanti, a debita distanza: questo in caso di ritrovamento della Ceraste cornuta, pone in condizione di sicurezza, anche perchè con il freddo, pure lei ha bisogno di un poco di tempo per reagire.....ma molto meno degli scorpioni e quando lo fa, è molto veloce e con un certo raggio d'azione.... Purtroppo però, causa l'anno particolarmente siccitoso, non ne abbiamo trovata nemmeno una...
Quanto all'espo....che occhio hai, in effetti ho dato una correzione di - 1/3 di stop, per gestire la luce potente, anche se già un poco calante e per "domare i riflessi della "carrozzeria del nostro amico corazzato....
La dimensione dell'animale sarà circa 7-8 cm di lunghezza inclusa coda , lo stesso per il piccolo geco, ma i metri sono 5 perchè è la distanza minima di messa fuoco attraverso il cannocchiale, mi ricordo che ho tribolato non poco per trovare un punto in cui, da quella distanza, lo scorpione non fosse nascosto dai sassi... Il geco è stato molto più collaborativo, ha accettato di essere posizionato sulla pietra giusta, per poi essere rimesso sotto il suo sasso, una volta finito il servizio classificatorio/biometrico/fotografico... Maneggiato con sapienza da gente del mestiere, s'intende, non da noi....
08.02.2013 18:03 Offline dante dalla ombra.1967 at alice.it
dante dalla
Membro

Utente iscitto dal: 15.11.2010
Commenti: 932
x Claudio

Non saprei, l'orario corretto è quello che ho messo io (la fotocamera era ancora in ora legale...), come ho detto ho chiuso un pelino, ma la luce del pomeriggio nel deserto roccioso è veramente una cosa strana, possiede un calore che fa sembrare tutto immerso nell'oro, forse anche per la rifrazione con l'ambiente dove non esistono tonalità di colore fredde... Ero quasi deciso ad agire sula temp in p.p., ma poi ho dato retta ai miei ricordi e alla mia sensibilità personale....
A presto
08.02.2013 18:09 Offline dante dalla ombra.1967 at alice.it
carlo ravenna
Membro

Utente iscitto dal: 13.02.2011
Commenti: 544
Hai fatto bene a inserirla

L'animale è veramente partiocolare, poi è fotografato in un orario che annulla ogni ombra, offrendo una luce diffusa e cremosa che è una bellezza. Nonostante la minima distanza che hai usato, che comporta giocoforza un restringimento della prof di campo, si capisce che hai ben controllato che ogni porzione dell'animale rientrasse nello spazio di fuoco. Noto tanti ragionamenti dietro questa foto, veramente complimenti.
08.02.2013 23:42 Offline carlo ravenna carlo.ravenna at libero.it
robi
Membro

Utente iscitto dal: 12.06.2008
Commenti: 591
re

Fa piacere ogni tanto vedere qualche animale diverso dal solito,lo scatto e' bellissimo con una luce veramente magica.Bravo dante.Ciao roberto
09.02.2013 18:39 Offline robi



Immagine precedente:
Crac,crac...  
 Immagine succesiva:
A pelo d'acqua

 

Centro ottico San Marco

Copyright © 2008 Digiscopingitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.
Le immagini sono di proprietà dei loro autori e non possono essere utilizzate senza il loro espresso consenso.

RSS Feed: Geco (Commenti)