Ricerca avanzata
Utenti registrati
Nome utente:

Password:

Log in automatico alla prossima visita

» Password dimenticata
» Registrazione
Immagine casuale

Cuculo.
Cuculo.
Commenti: 7
claudio0662

23.11.2017, 21:31




Immagine precedente:
QUATTRO e QUATTR'OTTO  
 Immagine succesiva:
Canne d'organo

REFLEX???? ADDIO....
REFLEX???? ADDIO....

            

REFLEX???? ADDIO....
Descrizione: C'è il sole,ma stamattina alle 07 non aveva illuminato ancora la scena e la 5dmkIII ha riproposto tutti,ma proprio tutti i grossi problemi che avevo con la 7d...., è inutile che stia a spiegarvi cosa devo fare x riuscire a far qualche scatto decente...,il capriolo è illeggibile e non perfettamente a fuoco e altri soggetti mi sono sfuggiti x mancanza di prontezza e preparazione prima dello scatto..,perfino un fringuello rimasto a tiro x oltre 5minuti,non ha prodotto altro che file che chiamano tanta e troppa pp. La cosa angosciante è la scarsità di luce che si ha quando si guarda attraverso il mirino(direi senza offesa almeno 3\4 stop rispetto alla olympus)..., e parliamo di un fullframe.... . Poi il peso della macchina che sbilancia anche l'ottima testa video della manfrotto....insomma un vero stress..... . Una volta a casa il sole è alto abbastanza(sono le 08,30) x illuminare la mia legnaia e sui rami adiacenti arriva una cincia che mi da il tempo di far 4\5 scatti che producono questa foto a distanza max di 8mt. C'è da dire che non ho messo MdC ma solo dato luce e eliminate le ombre in eccesso.... un risultato troppo piccolo a fronte di 50 scatti da buttare e con tanto stress. Ebbi mesi fa una forte crisi e adesso non me ne vergogno x niente...., le reflex non sono assolutamente macchine x il digiscoping.... SI..sono sicuro di questo...REFLEX ADDIO..... - - Specie: cinciallegra
Cannocchiale: swarovsky ats 65 hd
Oculare: 20-60x a 30x
Fotocamera: eos 5d mkIII
Adapter:uca swarovsky
Tempi :
Diaframma :
ISO:
Distanza:
Esposizione: manuale
Cavalletto e testa: bilora prof e manfrotto mvh502ah
Mimetismo: mimetica
Programma di elaborazione immagine e filtri: ltr5 e cs6
Luogo:località COL - Monrupino -TS
Data e ora: 23-11-2014 e h 08,30 circa
Meteo:
Parole Chiave: cinciallegra
Data: 23.11.2014 10:31
Click ricevuti: 772
Downloads: 0
Valutazione: 0.00 (0 Voto(i))
Dimensione file: 180.9 KB
Inserita da: savinimages

IPTC Info
Autore: STEFANO SAVINI
Data creazione: 23.11.2014
Informazioni sul Copyright: SAVINIMAGES

EXIF Info
Make: Canon
Model: Canon EOS 5D Mark III
Exposure time: 1/60
ISO speed: 320
Date created: 23.11.2014 08:36:25

Autore: Commento:
andreasbossi
Amministratore

Utente iscitto dal: 19.06.2008
Commenti: 1744
Armonia

L'entusiasmo per la Olympus è più che giustificato ma l'avversione per le reflex non la condivido visto che la macchina più convincente, per me al momento, è la D7100 che non sbaglia e ha una resa nel colore assolutamente ottima. Si tratta di armonia nelle soluzioni e fiducia nel mezzo. Anche Paula, che è molto istintiva, ha scelto la reflex. Ci sono le mirrorless 4/3 che sono molto adatte al nostro scopo ed alcune sono un vero ponte di passaggio unendo tutti i vantaggi delle compatte e la qualità delle reflex. Ricordo che Panasonic ha una GF6 di grandissima qualità e ottiche molto superiori alle compatte, Sony ha reflex prive di specchio ma con un sensore superlativo e grandi possibilità di controllo. Dopo anni di test posso assicurare che l'armonia tra noi e la macchina è quello che fa la differenza. Tu hai avuto la fortuna di incontrare la Olympus e .... i risultati si sono visti.
23.11.2014 14:48 Offline andreasbossi abossi at digiscopingitalia.it http://www.digiscopingitalia.it
savinimages
Membro

Utente iscitto dal: 13.11.2009
Commenti: 1400
ARMONIA e EQUILIBRIO

E' vero che l'entusiasmo x l'olympus mi gasa al top,ma sulle reflex non ho dubbi….,peso volume,grandezza sensore,gestione file e anche la ricerca dell'obbiettivo giusto(io ne ho provati almeno 6 e nessuno era la soluzione)….,sono solo problemi e grattacapi. sul mio SWARO ATS 65 HD tutto l'impianto reflex ha funzionato solo quando c'era luce in abbondanza,ma appena arriva l'ombra e la sera…allora sono guai. poi lo specchio da grossissimi problemi di vibrazioni e anche se c'è il livewien,risulta comunque problematica. Dopo 10 anni di esperienze di digiscoping con le reflex,lasciatemelo dire che l'unico vantaggio è la raffica…,ma è poco in confronto ad una MIRRORLESS,dove le ottiche riescono a "bucare perfettamente" l'oculare e la mancanza dello specchio unita allo stabilizzatore sul sensore e allo posizionamento avanzato dello stesso compensa di molto la qualità finale dei sensori più piccoli. Poi sai…ognuno cerca qualcosa in particolare e a me sembra che la mirrorless dia molte più garanzie di prestazioni che non una reflex. Io x gestire quei "mostri" avrei dovuto avere almeno un 85 mm..se non 95,ma SICCOME COSTANO attorno ai 5000 euri(supporti e staffe varie comprese),mi arrangio col piccolo 65(che comunque costa 1700 euri)
24.11.2014 18:11 Offline savinimages savinimages at libero.it
andreasbossi
Amministratore

Utente iscitto dal: 19.06.2008
Commenti: 1744
Ops.

Ti arrangi e ... ti arrangi bene!
Una cosa ... in digiscoping e con cavalletto se lo stabilizzatore è attivo l'effetto è disastroso!!
DISABILITARE SEMPRE!
24.11.2014 19:47 Offline andreasbossi abossi at digiscopingitalia.it http://www.digiscopingitalia.it
dante dalla
Membro

Utente iscitto dal: 15.11.2010
Commenti: 932
Controcorrente

Avevo già tentato in passato ad utilizzare la reflex con risultati di medio livello, ma avevo una D90 con un 50ino serie D che collocavo solo in appoggio sull'oculare, affidando il bloccaggio solamente alla staffa Zeiss.
Adesso ho ordinato un 50 serie G 1.8 e ho sostituito la D90 con una D7100: il nostro Carlo, credo si sia già cimentato con una combinazione identica, riportando impressioni non troppo incoraggianti ma, complice anche l'ottimo lavoro di Andreas, voglio ritentare....
Del resto la 7100 la uso anche con ottiche tradizionali e l'investimento per un 50 f1.8 si può anche fare, visto che anche quello avrebbe comunque un suo impiego in ambito tradizionale.
La s95 è favolosa ma, mi manca molto la versatilità di impiego e sopratutto, la grande possibilità di intervento in p.p. offerta da un raw sfornato da un buon APS-C.
Vedremo....
25.11.2014 20:57 Offline dante dalla ombra.1967 at alice.it
carlo ravenna
Membro

Utente iscitto dal: 13.02.2011
Commenti: 544
Esatto Dante

Sicuramente non ho avuto pazienza di imparare con un buon apprendistato, ma facendo prove e riprove su soggetti fissi in varie situazioni, tralasciando il fattore micromosso da non sottovalutare con la reflex, la compatta purtroppo vinceva sempre di gran lunga come nitidezza e luminosità,con la reflex i colori oltretutto piu slavati e problemi con l AF. Come si fa a sorvolare su queste cose, mi chiedo? Peccato, perche il collegamento è semplice e quando si accende il livevieux della d7100 sembra di controllare una mercedes. Ma poi, al pc, la (mezza) delusione, quasi su tutte le foto. Anche sullo sfocato, preferisco la canon s95. Ma sono contento se Andreas e te Dante, con l'esperienza e la pazienza che avere da vendere, siete riusciti a ottenere risultati con la reflex degni di questa configurazione.
26.11.2014 18:35 Offline carlo ravenna carlo.ravenna at libero.it
claudio0662
Membro

Utente iscitto dal: 25.08.2008
Commenti: 2375
Reflex

Per la mia piccola esperienza, temo di essere d'accordo con Stefano, il problema principale nell'uso della reflex, e' sicuramente la luminosità dovuta al sensore più grande. In troppe circostanze la reflex presenta troppi limiti quando la luce e' scarsa. Se poi aggiungiamo il peso complessivo e il micromosso sempre in agguato, davvero i vantaggi si riducono a ben poco, considerando l' evoluzione incredibile che è avvenuta anche sui sensori più piccoli.
Poi mi sbaglierò, ma credo che tra noi è la fotocamera debba scattare quel feeling immediato, come e' successo a Stefano con la sua nuova Olympus.
27.11.2014 11:35 Offline claudio0662



Immagine precedente:
QUATTRO e QUATTR'OTTO  
 Immagine succesiva:
Canne d'organo

 

Centro ottico San Marco

Copyright © 2008 Digiscopingitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.
Le immagini sono di proprietà dei loro autori e non possono essere utilizzate senza il loro espresso consenso.

RSS Feed: REFLEX???? ADDIO.... (Commenti)