Ricerca avanzata
Utenti registrati
Nome utente:

Password:

Log in automatico alla prossima visita

» Password dimenticata
» Registrazione
Immagine casuale

GRUCCIONE
GRUCCIONE
Commenti: 5
robi

29.01.2022, 11:27




   

Zigolo controluce
Zigolo controluce

            

Zigolo controluce
Descrizione: Quella mattina la zona zigoli era invasa da fotografi, il vento spazzava l'aria con una temperatura di -7 che rendeva instabile il cannocchiale, unica soluzione rifugiarsi in macchina ....però controluce.
Un paio di zigoli si sono defilati dal gruppone e mi sono venuti davanti a 12/15 metri, molto frenetici, ma la raffica silenziosissima di 9 fts ha colto questa immagine.

Cannocchiale Kowa Prominar 883 tsn
Oculare 20-60 x a 20x
OLYMPUS OMD Em 5 Obbiettivo zuiko 12-50 Cav. Benro A 3580
Testa Benro GH2 gimbal Esposizione Manuale
Dist. 12/15 m
Mimetismo Macchina
Post Prod. - Photoshop CS6
livelli-mc-
Meteo Sereno con tanto vento

PS: Sulla OMD E5
Secondo me la qualità immagine della leicadlux 4 è leggermente superiore, però nelle altre funzioni: reattività nello scatto, velocità di scatto, iso (fino a 800 con sole e sfondi luminosi) raggiungimento delle impostazioni attraverso il touch screen, selezione della MF e ingrandimento sempre tramite touch,
schermo orientabile ne fanno una macchina molto interessante per il digiscoping.

ciao Igino
Parole Chiave: Zigolo, delle, nevi-Plectrophenax, nivalis-Lessinia, Verona
Data: 27.02.2015 09:09
Click ricevuti: 1963
Downloads: 0
Valutazione: 0.00 (0 Voto(i))
Dimensione file: 143.9 KB
Inserita da: Falco Igino

IPTC Info
Intestazione: OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Autore: FALCO IGINO
Data creazione: 09.02.2015
Informazioni sul Copyright: FALCOIGINO

EXIF Info
Make: OLYMPUS IMAGING CORP.
Model: E-M5
Exposure time: 1/750
Aperture value: F/9.5
ISO speed: 320
Date created: 09.02.2015 11:36:16
Focal length: 39mm

Autore: Commento:
claudio0662
Membro

Utente iscitto dal: 25.08.2008
Commenti: 2405
OMD E M5

Guardando l'immagine e i parametri dello scatto, 12/15 metri per un soggetto piuttosto piccolo, la qualità del bianco, e l'assoluta bontà dello scatto, credo tu possa ben dire che questa fotocamera ha grandi potenzialità.
Molto interessanti i parametri a Iso contenuti e con diaframma piuttosto chiuso!!!
Bella davvero.
27.02.2015 12:24 Offline claudio0662
savinimages
Membro

Utente iscitto dal: 13.11.2009
Commenti: 1641
Hai,hai,hai......

....... ha,ha,ha,ha,ha,......rido perchè addietro mi prendevate in giro quando montai la canon mk4 sullo swaro x sfruttarne la raffica.......,adesso capisci cosa dicevo in quei post..... , vedrai quanto di più si allarga l'orrizzonte di immaggini migliori....
27.02.2015 13:10 Offline savinimages savinimages at libero.it
savinimages
Membro

Utente iscitto dal: 13.11.2009
Commenti: 1641
Obbietto il P.S:

Credimi la em5 supera la leica...,ma a patto che ci monti su il 25 f1,4 lumix(che guardacaso ha lenti leica) e poi capirai meglio il xchè dell'evoluzione tecnologica del digitale...associato a lenti di ultima generazione.
27.02.2015 13:14 Offline savinimages savinimages at libero.it
claudio0662
Membro

Utente iscitto dal: 25.08.2008
Commenti: 2405
Caro Stefano...

Caro Stefano, mi tocca contraddirti, almeno per i possessori di cannocchiali Kowa.
Non puoi saperlo, ma io ho acquistato proprio questa combinazione: Olympus OMD E M5 e obiettivo Panasonic Leica 25mm F1.4 ma purtroppo sia con lo zoom 20X60 che con il X30 Wide... vignetta inesorabilmente... Inutilizzabile!!!
Il mio obbiettivo però, come ho più volte detto, è quello di realizzare una focale corta, e aspetto di provare il tutto con l'oculare Kowa TSN VA3 con soli 14 ingrandimenti, per realizzare una focale di soli 700mm, spero vivamente che sia compatibile, altrimenti il tutto è inutilizzabile. Con l'obiettivo 12/50 vedo che funziona a dovere, ma non è quello il mio scopo.
Funziona senza problemi invece, con l'anello T2 per Micro 4/3 naturalmente con Maf completamente manuale. La focale ottenuta è però superiore all'abbinamento Leica D Lux 4 con oculare a 20 ingrandimenti.
Insomma, niente di facile!!!
27.02.2015 17:27 Offline claudio0662
carlo ravenna
Membro

Utente iscitto dal: 13.02.2011
Commenti: 544
Però

se io devo fare digiscoping a 700 mm, ci arrivo facile anche in tradizionale con una dx e un 300 moltiplicato 1.7, con tutti i vantaggi che ne conseguono, forse anche in termini economici. Comunque bella foto, complimenti.
28.02.2015 09:47 Offline carlo ravenna carlo.ravenna at libero.it
savinimages
Membro

Utente iscitto dal: 13.11.2009
Commenti: 1641
Diventemo veci???? - Diventiamo vecchi???

Caro Igino....,mi spaventi....,anch'io avevo il 25mm f1,4 che vignettava a 20x...,ma passati i 25\30x la cosa spariva regalandomi contrasti e colori da favola(in pp non occorreva la MdC tanta era la nitidezza)...,stupidamente l'ho cambiato col 45mm f1,8 zuiko e me ne pento...,comunque il regista sei tu e tu decidi su come usare la tua attrezzatura(è giusto così)..,ma mi associo a Carlo sul fatto dei 700mm....., se punti su questo tipo di focale(adesso io ho x le mani un 2000mm) è meglio che ti prendi un 300 f2,8 e lo diplichi 2x con una aps-c..,almeno hai tutti i confort del caso...,stabilizzatore ,autofocus e qualità ottica sicuramente migliore(anche se di poco)..., resta il problema peso e se questo è il "problema".....allora è un problema diverso e va trattato con una mentalità dove le regole delle lunghe focali non possono aiutarti.....almeno x ora.....
28.02.2015 10:10 Offline savinimages savinimages at libero.it
Falco Igino
Membro

Utente iscitto dal: 28.10.2008
Commenti: 281
Scambio di persona

Io Falco Igino ho solo postato una foto con delle considerazioni sulla mia breve esperienza con la olympus omd e5.

Poi nelle risposte:
STEFANO mi invita a prendere il 25 f1,4 lumix, spesa di 650/700 euro che non farò.
CLAUDIO fa le sue giuste considerazioni su tale obbiettivo e su dove vuole arrivare lui.
CARLO dice che se deve fare digiscoping a 700mm prende un tele normale, e qua concordo pienamente ( io ho il Canon EF400 f. 5.6 L non stabilizzato che x1.5 =600 mm + duplicatore 2x= 1200mm).
STEFANO nella replica attribuisce a me delle affermazioni che sono di CLAUDIO.

Con simpatia
Igino Falco
28.02.2015 14:43 Offline Falco Igino igino.falco at yahoo.com
claudio0662
Membro

Utente iscitto dal: 25.08.2008
Commenti: 2405
Scambio di persona

Decisamente Stefano ha attribuito il mio intervento a Igino.
Vi fornisco qualche delucidazione:
Probabilmente l'abbinamento del 25mm Panasonic Leica con l'oculare Swarovski o con il Primaluce di Stefano, oltre i 20 ingrandimenti non vignetta più. Invece con l'oculare 20X60 e il 30 Wide di Kowa, vignetta sempre. Costruzione ottica diversa evidentemente.

Dell'oppurtunita' invece di fotografare a 700mm con una reflex, devo dirvi che anche io posseggo una Canon 60D con obiettivo 300mm F4.0 stabilizzato con moltiplicatore 1,4. Il fatto e' che non mi diverto minimamente nel realizzare le foto con questo sistema... mi annoia, e non mi da' nessuna soddisfazione. Ed è proprio in digiscoping invece, che voglio realizzare determinati scatti. Quel poco di esperienza di questi anni, mi ha messo più volte difronte a situazioni, nelle quali una focale più corta (in digiscoping) sarebbe stata necessaria. Sempre più spesso, capita di poter avvicinare parecchio alcuni soggetti. Uno degli ultimi esempi che potrei farvi in ordine di tempo, e' l'Aquila reale e molti altri.
Mi direte giustamente che cercare una focale più corta in digiscoping, e' un paradosso, e non mi sento di darvi torto, ma è su questa strada che mi sta portando la passione per questa tecnica. Se sarà realizzabile, non so, la lo scoprirò credo presto.
28.02.2015 18:05 Offline claudio0662
savinimages
Membro

Utente iscitto dal: 13.11.2009
Commenti: 1641
Ok...son diventà vecio

Ha,ha,ha,........ riconosco l'errore e ....chiaramente el vecio son mi...
28.02.2015 21:24 Offline savinimages savinimages at libero.it
dante dalla
Membro

Utente iscitto dal: 15.11.2010
Commenti: 932
Le configurazioni

ottimali in digiscoping sono sempre frutto di faticose (e spesso dispendiose) ricerche personali, anche se, devo dire, senza l'aiuto di Andreas e del sito, saremmo molto più indietro, allo stato attuale... Detto ciò, forse perchè non riesco a provare una vera e propria passione per il mezzo tecnologico in sè, per me quello che conta, è raggiungre il risultato desiderato nella maniera più efficace possibile. Mi piace sfruttare la tecnica tradizionale (200-400 f4 + eventuale 1,7x su Nikon su Apsc) oppure il digiscoping dove è in grado di fare la differenza in termini di focale...
ma il mondo è bello perchè è tondo, si dice e quindi... L'importante è vedere belle foto, come nel caso di questa... Un controluce gestito in maniera davvero magistrale e un soggetto bellissimo.... e tipica situazione dove il digiscoping fa la differenza...
18.03.2015 07:56 Offline dante dalla ombra.1967 at alice.it



   

 

Centro ottico San Marco

Copyright © 2008 Digiscopingitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.
Le immagini sono di proprietà dei loro autori e non possono essere utilizzate senza il loro espresso consenso.

RSS Feed: Zigolo controluce (Commenti)