Ricerca avanzata
Utenti registrati
Nome utente:

Password:

Log in automatico alla prossima visita

» Password dimenticata
» Registrazione
Immagine casuale

Marmottina
Marmottina
Commenti: 3
Menegus

12.12.2017, 20:56




Immagine precedente:
posso tornare a dormire  
 Immagine succesiva:
Emozione

quell'ultimo centimetro.
quell'ultimo centimetro.

            

quell'ultimo centimetro.
Descrizione: Sapete che la mia attrezzatura la pi manuale di tutti noi digiscoper...,niente ottica e quindi tutto dipende dalla mia vista.....,che scopro ogni gg sempre meno precisa...... . Questa lepre a circa 20 mt(forse meno).... ,posizione perfetta ...,ho il campo libero e lei resta ferma x circa una 50ina di scatti... mentre cerco l'occhio,ho la sensazione di non vederlo nitido e continuo a variare la MaF cercando il punto critico...,ma non lo trovo..... ,forse la mancanza di cibo(sono uscito senza mangiar niente),ma pi mi concentro e meno vedo nitido...,continuo a spostare la MaF avanti e indietro....,scatto ma ho la sensazione che mi manca l'ultimo centimetro....... . - - - Specie:lepre selvatica
Cannocchiale: airy 80 apo
Oculare: anello T2 e duplicatore 2x
Fotocamera: olympus omd 10
Adapter:
Tempi :
Diaframma :
ISO:
Distanza:
Esposizione: program
Cavalletto e testa: bilora prof e manfrott mvh502ah
Mimetismo: mimetica e dietro un albero
Programma di elaborazione immagine e filtri: ltr5 e cs6
Luogo: dolina col - Monrupino - Trieste
Data e ora: mattino del 19-06-2015
Meteo:crescendo di nuvole verso la pioggia
Parole Chiave: lepre, selvatica
Data: 20.06.2015 00:25
Click ricevuti: 891
Downloads: 0
Valutazione: 0.00 (0 Voto(i))
Dimensione file: 164.0 KB
Inserita da: savinimages

IPTC Info
Intestazione: OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Autore: Savinimages
Data creazione: 19.06.2015
Informazioni sul Copyright: Stefano Savini

EXIF Info
Make: OLYMPUS IMAGING CORP.
Model: E-M10
Exposure time: 1/125
ISO speed: 200
Date created: 19.06.2015 07:37:33

Autore: Commento:
claudio0662
Membro

Utente iscitto dal: 25.08.2008
Commenti: 2380
Ultimo centimetro

In effetti, l'impressione ' quella, che ti manchi l'ultimo centimetro, la Maf non precisa.
I problemi di vista, considerando anche i miei anni che passano, li conosco bene.
Non so se usavi il Livewiew o il mirino, nel primo caso, potrebbe essere l'illuminazione esterna a disturbare.
21.06.2015 09:45 Offline claudio0662
robi
Membro

Utente iscitto dal: 12.06.2008
Commenti: 591
La lepre e la maf

E' proprio come dici...pochi cm e l'immagine perde dettaglio,il digiscoping anche questo ed per questo che ci appassiona,troppo semplice con i super teleobiettivi a noi piace soffrire ma se i risultati vengono vuoi mettere la soddisfazione???????ciao roberto
21.06.2015 20:05 Offline robi
dante dalla
Membro

Utente iscitto dal: 15.11.2010
Commenti: 932
Io sono

vincolassimo agli occhiali da vista....
E' pur vero che la piccola Canon ha un autofocus preciso ma senza gli occhiali spesso non riesco nemmeno a trovare la maf di massima, per fare in modo che l'autofocus della fotocamera sia in grado di fare in autonomia la maf fine... Quando ho iniziato con il digiscoping, il problema non esisteva.... mannaggia all'et.....
E cos perdo l'attimo.... Questo, durante il viaggio, mi costato diverse occasioni perse: non sempre, tra binocolo, occhiali da sole, lasciando al volo la guida dell'auto, mi trovavo con gli occhiali da vista al posto giusto...
Mi bruciano ancora il verzellino fronterossa e il fringuello alicremisi..... mancati per questo motivo....
Comunque la lepre dovrai ritentarla meglio attrezzato.... E' sempre un bellissimo soggetto....
Ciaoooo
21.06.2015 22:52 Offline dante dalla ombra.1967 at alice.it



Immagine precedente:
posso tornare a dormire  
 Immagine succesiva:
Emozione

 

Centro ottico San Marco

Copyright © 2008 Digiscopingitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.
Le immagini sono di proprietà dei loro autori e non possono essere utilizzate senza il loro espresso consenso.

RSS Feed: quell'ultimo centimetro. (Commenti)