Ricerca avanzata
Utenti registrati
Nome utente:

Password:

Log in automatico alla prossima visita

» Password dimenticata
» Registrazione
Immagine casuale

Giovane maschio
Giovane maschio
Commenti: 8
Alpino

11.12.2019, 07:01




Immagine precedente:
Il RE si concede  
 Immagine succesiva:
Le due facce dell'airy black 90 T....:versione diretta

Sempre presenti
Sempre presenti

            

Sempre presenti
Descrizione: Ed eccoli di nuovo, dopo molti tentativi sono riuscito ad avvicinarmi senza destare scompiglio (talvolta mi sono imbattuto in questo gruppo senza volerlo e a distanze inferiori a quella della foto). Pur avendomi notato hanno continuato nella loro calma e tranquillità a riposarsi e brucare. Le nubi che scorrevano veloci coprendo e scoprendo il sole mi hanno messo un po’ in difficoltà nella scelta dell’esposizione ma alla fine credo di aver indovinato i parametri migliori.

Nota: Invece di fare un deciso crop ho ricostruito gli estremi dell’immagine per dare più aria al soggetto.

Specie: Capriolo/Capreolus capreolus
Cannocchiale: W.O. Swan 83 Apo
Oculare: zoom 25-75 a circa 25X
Fotocamera: Canon EOS M
Adapter: Autocostruito in legno
Tempi : 1/160
Diaframma : 2.5
ISO: 100
Distanza: 25/30 m
Esposizione: Manuale
Cavalletto e testa: Benro MACH3 A27 + testa slik 35D
Mimetismo: nessuno
Programma di elaborazione immagine e filtri: DPP, GIMP 2.8, crop, maschera di contrasto, curve
Luogo: Fabbrica di Peccioli
Data e ora: 13/02/2016 12:09
Meteo: Parzialmente soleggiato
Parole Chiave: Capriolo, Capreolus, capreolus
Data: 26.02.2016 20:03
Click ricevuti: 1245
Downloads: 0
Valutazione: 0.00 (0 Voto(i))
Dimensione file: 194.0 KB
Inserita da: MarcoAC

Autore: Commento:
savinimages
Membro

Utente iscitto dal: 13.11.2009
Commenti: 1579
posti diversi....climi diversi

incredibile....da noi i caprioli hanno già cominciato la muta....,la tua femmina invece è ancora con tutto il manto invernale... . Lo scatto è valido anche nelle ombre,dove il muso si legge,anche se a colpire resta il posteriore,ma li arriva la luce...... . Apprezzo sempre di più la nitidezza della tua attrezzatura,dove dimostri che sai capire qualcosa di queste ottiche.
26.02.2016 20:44 Offline savinimages savinimages at libero.it
robi
Membro

Utente iscitto dal: 12.06.2008
Commenti: 679
molto buona

Sicuramente un'immagine azzeccata,sia la parte in ombra che quella al sole offrono grandi dettagli.
Grandissimi complimenti per la post produzione,se tunon l'avessi dichiarato non me ne sarei assolutamente accorto.........ciao roberto.
28.02.2016 10:26 Offline robi
claudio0662
Membro

Utente iscitto dal: 25.08.2008
Commenti: 2405
Davvero ottima!

Non facile gestire le parti al sole e quelle in ombra, sei stato davvero bravo.
Il tutto con un dettaglio pregevolissimo!!!
Stai ricavando il meglio dalla tua attrezzatura e ne dimostri grande padronanza!
Complimenti!
28.02.2016 16:08 Offline claudio0662
MarcoAC
Membro

Utente iscitto dal: 01.03.2015
Commenti: 34
Grazie a voi

Strano, qui non mi pare sia un gran freddo.
I risultati sicuramente migliorati dalle prime foto scattate derivano molto dalla confidenza presa con l'attrezzatura (e forse anche da un buon effetto dalla combinazione dei singoli pezzi), ma il miglioramente vero è dato dall'uso del RAW dal quale con un'attenta (grazie ai vostri consigli) post produzione si possono tirare fuori molti dettagli che sicuramente con il jpg andrebbero persi.
03.03.2016 19:29 Offline MarcoAC m.pazza at hotmail.it



Immagine precedente:
Il RE si concede  
 Immagine succesiva:
Le due facce dell'airy black 90 T....:versione diretta

 

Centro ottico San Marco

Copyright © 2008 Digiscopingitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.
Le immagini sono di proprietà dei loro autori e non possono essere utilizzate senza il loro espresso consenso.

RSS Feed: Sempre presenti (Commenti)