Ricerca avanzata
Utenti registrati
Nome utente:

Password:

Log in automatico alla prossima visita

» Password dimenticata
» Registrazione
Immagine casuale

Il nuovo cannocchiale AIRY 80 APO
Il nuovo cannocchiale AIRY 80 APO
Commenti: 0
savinimages

17.07.2018, 17:34




Immagine precedente:
C'è qualcosa nell'aria....  
 Immagine succesiva:
E finalmente il sole lo baciò...

MICRO 4\3
MICRO 4\3

            

MICRO 4\3
Descrizione: La scelta due anni fa , di comprare Olympus come macchina da ripresa è la cosa più giusta che abbia fatto in 18 anni di digiscoper..., lo dimostra anche il fatto che il " nostro" Montuori con la oly omd 5 (MKII??) , ha perfino vinto il concorso più prestigioso in campo del digiscoping... il famoso DOY. Ne parlo perché non sono pagato dall'olympus in termini di pubblicità , ma perché se con un rifrattore da 600 mm che diventa un 1200 mm per il fattore rapporto sensore\ottica (perché è una esatta metà del full frame) , riesci a far foto quasi al buio ad 1\30 secondo ... , significa che forse la macchina ha delle qualità molto ,ma molto alte... . Ma la cosa stupenda è che l'olympus farebbe faville anche su altri lenti come i Kowa e i Leica e Claudio ne può far testimonianza. Il risultato finale non è il grido alla pienezza della fotografia naturalistica ,ma se pensiamo che con un 1200 mm , si dovrebbe scattare almeno ad 1\1000 secondo... - - - Specie: oche selvatiche
Cannocchiale: AIRY black 90 T
Oculare: anello T2 diretto
Fotocamera: Olympus imd 1
Adapter:
Tempi : 1\30 sec.
Diaframma : tutto aperto
ISO: 400
Distanza: 50\60 mt circa
Esposizione: manuale
Cavalletto e testa: bifora prof e manfrotto mvh502ah
Mimetismo: dal Pettirosso casa isola della cona
Programma di elaborazione immagine e filtri: cs6
Luogo: isola della cona
Data e ora: sera del 12 maggio 2017
Meteo: velature al tramonto
Parole Chiave: oche, selvatiche
Data: 13.05.2017 23:15
Click ricevuti: 426
Downloads: 0
Valutazione: 0.00 (0 Voto(i))
Dimensione file: 192.5 KB
Inserita da: savinimages

IPTC Info
Intestazione: OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Autore: STEFANO SAVINI
Data creazione: 12.05.2017
Informazioni sul Copyright: SAVINIMAGES

EXIF Info
Make: OLYMPUS IMAGING CORP.
Model: E-M1
Exposure time: 1/30
ISO speed: 400
Date created: 12.05.2017 18:49:30

Autore: Commento:
claudio0662
Membro

Utente iscitto dal: 25.08.2008
Commenti: 2404
Olympus

Confermo quanto tu dici, la scelta di Olympus è stata davvero azzeccata e per me determinante. Se utilizzata con la luce più propizia, da' risultati inaspettati....
Ve lo posso garantire, si bloccano i soggetti in volo se si sa dove passano, che poi lo scatto possa essere quello che cerchiamo, è un altro discorso. Le nuove fotocamere, sono assolutamente portentose!!! Se solo ci fosse il tempo di utilizzarle appieno...
25.05.2017 22:10 Offline claudio0662



Immagine precedente:
C'è qualcosa nell'aria....  
 Immagine succesiva:
E finalmente il sole lo baciò...

 

Centro ottico San Marco

Copyright © 2008 Digiscopingitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.
Le immagini sono di proprietà dei loro autori e non possono essere utilizzate senza il loro espresso consenso.

RSS Feed: MICRO 4\3 (Commenti)