Ricerca avanzata
Utenti registrati
Nome utente:

Password:

Log in automatico alla prossima visita

» Password dimenticata
» Registrazione
Immagine casuale

Una questione personale.
Una questione personale.
Commenti: 6
claudio0662

20.09.2019, 04:21




Immagine precedente:
Di mille colori  
 Immagine succesiva:
Cerambyx Cerdo

Come la seta
Come la seta

            

Come la seta
Descrizione: Ferie finite. Innanzi tutto, complimenti per gli ottimi scatti che tutti avete inviato, vedo che nessuno si è risparmiato. Complimenti.
Il cannocchiale ha fatto il viaggio con me, pur sapendo che l'avrei utilizzato pochissimo, ma ormai non posso separarmene. A casa un pò ne ridono.
Guardando ogni tanto oltre i volatili, si svelano queste creature meravigliose. Quello che mi ha affascinato sono queste ali di seta, un capolavoro!
Splendido anche l'invaso dove ho potuto fare una brevissima visita grazie a Legambiente (non è accessibile al pubblico). Grande soddisfazione per aver osservato uno splendido Pellicano, grande dispiacere per non averlo fotografato, chissà quando mi capiterà dinuovo.
Cannocchiale - Kowa TSN 883 Prominar
Oculare - Kowa 20x60 - a x20
Adattatore - Kowa TSN DA 10
Fotocamera - Nikon E4500
Tempi - 1/40
Diaframmi - F/ 6,5
Esposizione - Priorità diaframmi
Distanza - 7 mt
Cavalletto - di fortuna
Testa - Manfrotto 501 HDV
Mimetismo - No
Photoshop - MC
Data - 4/08/09 - Ore 9,39
Meteo - Sereno
Parole Chiave: Libellula, Luogo, -, Lago, del, Cillarese, -, Brindisi
Data: 25.08.2009 00:29
Click ricevuti: 1498
Downloads: 0
Valutazione: 0.00 (0 Voto(i))
Dimensione file: 87.0 KB
Inserita da: claudio0662

EXIF Info
Make: NIKON
Model: E4500
Exposure time: 1/40
Aperture value: F/6.5
ISO speed: 100
Date created: 04.08.2009 09:39:07
Focal length: 32mm

Autore: Commento:
Alessandro Ceola
Amministratore

Utente iscitto dal: 09.06.2008
Commenti: 676
peccato

anche qui la struttura delle ali è veramente bellissima peccato per lo sfuocato del corpo. ma la cosa che mi ha copito di più è hai visto un pellicano a Brindisi. Sai che colpaccio sarebbe stato postare la sua foto?
25.08.2009 21:45 Offline Alessandro Ceola aleceol at hotmail.com
andreasbossi
Amministratore

Utente iscitto dal: 19.06.2008
Commenti: 1760
E' il momento

Anche io nei miei test di questi giorni ho ripresa la stessa libellula ma ... non con questo risultato.
Ottima e di grande impatto con uno sfondo notevole per colore e contrasto.
La maschera di contrasto la hai fatta su tutto il fotogramma o su una selezione?
Ciao
25.08.2009 23:54 Offline andreasbossi abossi at digiscopingitalia.it http://www.digiscopingitalia.it
claudio0662
Membro

Utente iscitto dal: 25.08.2008
Commenti: 2405
Re

Su tutto il fotogramma. Pensi fosse stato meglio solo la libellula? Ciao Claudio
26.08.2009 00:47 Offline claudio0662
andreasbossi
Amministratore

Utente iscitto dal: 19.06.2008
Commenti: 1760
A mio avviso

A mio avviso è sempre meglio armarsi di buona volontà e pazienza e selezionare tutta l'area del soggetto e ciò che è perfettamente a fuoco intorno.
Io avrei selezionato la libellula e parte del ramo. Non avrei selezionato l'area del ramo che risulta sovraesposta. Per questa area avrei agito separatamente intervenendo con il comando Luci-Ombre così da far venire fuori quel pochissimo che c'è e senza bruciarlo ulteriormente con la maschera. Quando poi fai una selezione (lavorando sempre alla massima dimensione dell'immagine ... l'originale) puoi limitare il danno del bordo (alone) con l'effetto sulla selezione di sfumato ai bordi dandogli un valore di 2<4 pixel.
Insomma se vuoi chiamami!!!! Ne parliamo insieme anche via Skype.
26.08.2009 03:35 Offline andreasbossi abossi at digiscopingitalia.it http://www.digiscopingitalia.it



Immagine precedente:
Di mille colori  
 Immagine succesiva:
Cerambyx Cerdo

 

Centro ottico San Marco

Copyright © 2008 Digiscopingitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.
Le immagini sono di proprietà dei loro autori e non possono essere utilizzate senza il loro espresso consenso.

RSS Feed: Come la seta (Commenti)