Ricerca avanzata
Utenti registrati
Nome utente:

Password:

Log in automatico alla prossima visita

» Password dimenticata
» Registrazione
Immagine casuale



16.01.2019, 03:53





 
 

La prima esperienza col AIRY 80 APO


La prima esperienza col AIRY 80 APO



            

La prima esperienza col AIRY 80 APO
I primi scatti sono stati fatti alla cupola bianca che usano x proteggere gli strumenti x la visione delle stelle,poi messo il duplicatore(leggerissimo e funzionale)...,ho puntato l'unica cosa che volasse in quei frangenti.....L'elicottero..... , se consideriamo il moto dello stesso,devo dirvi che l'impressione è di quelle ottime.....oltretutto considerate che c'era un tempo da neve...tutto grigio forte e nonostante questo problema ,ho fatto la foto a 160 asa e 1\125 sec di esposizione...cosa impensabile coi sistemi fissi della swarovsky o affini.... . Questo perchè la 1°lucelab ha puntato tutto sul solo uso di una lente frontale d al massimo di una seconda nel duplicatore......,risultato molta luminosità anche in condizioni di scarsa luce(l'aveva già detto Andreas nella sua recensione). La mkIII era a 1000mm,ma se monto la omd10...arrivo a 2000mm con la luminosità superiore dei supertele.....questo non escude l'uso del solo monopiede(anche xchè l'airy 80 apo pesa comunque 3,5 kg senza macchina)
AIRY, 80, APO(versione, diritta)
27.12.2014 18:13
842
0
0.00 (0 )
185.6 KB
savinimages





 
 

 

auriga
 
Utenti registrati
Nome utente:

Password:

Log in automatico alla prossima visita

» Password dimenticata
» Registrazione

16.01.2019, 03:53




Errore

Non hai effettuato il login o non hai i permessi per accedere!

Immagini per pagina: 

 

Copyright © 2008 Digiscopingitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.
Le immagini sono di proprietà dei loro autori e non possono essere utilizzate senza il loro espresso consenso.