News 3

La scelta delle nostre news è orientata a individuare tutto cio che può essere di aiuto e informazione al digiscoper.


Nuovi Binocoli 1


 
08-11-2013

In questi giorni si sono presentati nel mercato ottime offerte di binocoli di alta qualità ottica e costruttiva. Il mercato si cerca di adeguare, in qualche modo, alla situazione economica mondiale e, accanto a oggetti di altissima qualità e prezzo, incominciano a vedersi binocoli di marchi prestigiosi che pur non rinunciando a standard di alto livello vengono venduti a prezzi accessibili e straordinari per la loro qualità ottica e meccanica.

Citiamo solo alcuni ma presto faremo una carrellata sui modelli più rappresentativi e convenienti.

Zeiss propone un modello economico nominato TERRA nelle due versioni classiche 8x42 e 10x42 che ha tutte le caratteristiche per fregiarsi del marchio Zeiss esattamente come il binocolo di alta gamma e di alto prezzo VICTORY HT-42  42T*LTsempre nelle due versioni 8 o 10X.

Leica con il suo top Leica GEOVID HD-B 10×42 dal esclusivo sistema a prisma denominato “Perger” e con i classici Trinovid rimane nel mercato forte della sua qualità ottica e costruttiva.

Swarovski in Italia gode di una folta schiera di sostenitori che da anni posseggono binocoli di grande pregio. Aggiorna le sue linee con i nuovi CL e i SLC sempre nelle versioni 8x42 e 10x42

Nikon amplia la sua gamma intermedia con il MONARCH 7 10x42 e conferma il toop della sua qualità ottica con i modelli EDG.

Pentax ha dalla sua un ottimo rapporto qualità-prezzo e propone binocoli che hanno già raccolto premi e Awards in tutto il mondo dei birdwatcher. L’originale modello DCF BR 9x42

Ma ci sono anche Kowa, Minox, Steiner, Vortex e altri.

Nuovi Binocoli    - Mini rassegna di novità
Panasonic
Lumix GM1

 
06-11-2013

Panasonic Lumix GM1 è la più piccola fra le Lumix G, più piccola di uno smartphone, e offre performance stupefacenti. Leggera ed elegante, grazie all'utilizzo dello stesso sensore da 16 Megapixel della pluripremitata Lumix GX7, garantisce immagini di elevatissima qualità anche con poca luce.
Il rapido e accurato autofocus a rilevazione di contrasto, il nuovo Wi-Fi permette la connettività con smartphone e tablet per condividere gli scatti, video Full HD 1920x1080 AVCHD, .registrazione audio stereo e autofocus continuo.
Tutto questo in un telaio in lega di magnesio, leggera e resistente.

Sembrerebbe adatta al digiscoping ma ... lo vedremo sul campo!

 Disponibile sul mercato italiano da metà novembre.

Panasonic Lumix GM1
Panasonic Leica DG Nocticron 42.5mm f/1.2
e
Lumix GX7

 
18-07-2013

Panasonic Japan, in coincidenza con la presentazione della Lumix GX7 (disponibile sul mercato per il mese di Ottobre), ha presentato un obiettivo molto luminoso dalla focale assai adatta al nostro scopo, il LEICA DG NOCTICRON 42.5mm/F1.2. è l’ottica intercambiabile, per fotocamere Micro Quattro Terzi, più luminosa al mondo. La lunghezza focale è equivalente a 85 millimetri e rientra tranquillamente nel range di focali che non dovrebbero vignettare abbinate al cannocchiale. Non ci è dato di sapere con certezza quale sarà il diametro filtri ma le voci parlano di un 58mm che, vista la luminosità, è ottimo e adatto a tutti gli adapter Kowa e Swarovski .

L'interesse per questo obiettivo è pari a quello per la  Lumix GX7 che offre diverse soluzioni tecniche assai indicate al digiscoping. Oltre a tutte quelle già citate nei vari articoli sulle mirrorless spicca il mirino elettronico mobile. Il nuovissimo mirino ottico, si può ruotare di 90 gradi verso l'alto, ha una risoluzione elevatissima di 2,7 milioni di pixel e promette una accuratezza di rappresentazione dei colori che copre circa il 100% dello spazio colore Adobe RGB. Il sensore di nuova generazione di tipo LIVE MOS da 16 milioni di pixel è stato realizzato con microlenti e unità sensibili ottimizzate che, in accoppiata con il processore Venus Engine di Panasonic, ci permette grande risoluzione e velocità d’utilizzo.

Lumix GX7 - Leica DG Nocticron 42.5mm F1.2
Pentax
PR-80 EDA

21-04-2013

Dopo il nostro test del Pentax PF-80 ED con il Pentax XW 8-24 SMC zoom 20-60x ecco che viene annunciata la commercializzazione di un nuovo cannocchiale da 80mm. IL PR-80 EDA è un angolato che, rispetto al PF-80 EDa, presenta molte caratteristiche nuove sia nella struttura ottica che meccanica. Per questo cannocchiale è stato disegnato anche un nuovo zoom 20-60x, il PR XL 8-24. Le novità ottiche sono nella ridisegnata configurazione che è ora un 5 elementi con un doppietto con lenti ED. Tutte le lenti e i prismi sono dotati del nuovo trattamento FBMC (Fully Balanced Multi Coating). L'oculare è un 9 elementi in 3 gruppi con lo stesso trattamento FBMC e dotato di un ottimo angolo di campo di 63°-43°. L'insieme promette una migliore luminosità e un accurata risoluzione. A differenza dell'PF 80 il nuovo cannocchiale ha una focale minore (485 contro i 504mm) ma è decisamente molto più compatto.
Nella parte estetica e meccanica salta subito all'occhio il design molto compatto dalle curve molto accentuate nella zona prismi dove possiamo anche notare la manopola con il doppio comando di messa a fuoco che ha una posizione centrale e denuncia una meccanica del tutto ridisegnata. Abbandonata manopola singola, ottima e molto ben frizionata, si è passati alla doppia per il comando fine e veloce.
Sono stati conservati tutti i pregi del PF tra i quali risalta l'innesto degli oculari da 1 ¼” che permette l'uso di tutti gli oculari Pentax e quelli astronomici.
Speriamo di poter presto fare un test comparativo.
Notizie e indicazioni da Pentax Italia

PENTAX PR-80 EDA
Nikon
PROSTAFF 5

26-03-2013

  Diverse le novità in casa Nikon che possono interessare il nostro mondo.
Adapter, cannocchiali, macchine compatte e reflex.
Iniziamo dal settore cannocchiali dove scompare la linea RA II che viene sostituita da oggetti assai differenti nella linea e nelle caratterristiche ottiche. I PROSTAFF 5 sono molto più leggeri (-20%) e si presentano in 4 varianti tra cannocchiali diritti e angolati nella versione da 60mm e 82mm. Nikon comunica di aver rivisto anche l'ottica che dovrebbe essere più attenta alla correzione delle aberrazioni cromatiche e di aver dotato tutte le lenti di Vetro Eco-glass senza piombo e arsenico. Tre oculari esclusivi per Prostaff 5 ma viene garantita la compatibilità con i vecchi oculari della serie RA II come con tutti i sistemi per il digiscoping. Dalle foto risulta assai originale la forma della zona che alloggia la manopola e il mexxanismo di messa a fuoco. La linea risulta comunque molto piacevole e ottima è la soluzione per l'aggancio alla testa del treppiede che ha due passi a vite in uno spazio abbastanza lungo da compensare il corretto bilanciamento anche con un sistema digiscoping.
Nikon ha purre annunciato un nuovo adapter, FSB-UC, compatibile con diversi modelli Coolpix e un altro adapter, il FSB-8, che consente di collegare la fotocamera Coolpix P300-P310-P320 dal discreto successo nel nostro mondo.

Per informazioni Nikon
novità nikon 2013
Nikon 1
adapters

26-03-2013

  Nikon DSA-N1 e il DSB-N1 sono due adapter studiati e realizzati per abbinare le Nikon 1 ai cannocchiali Fieldscope.
Il DSA-N1 ha un passo baionetta per il collegamento diretto al corpo delle Nikon mirrorless e, dall'altro lato, una vite di fermo per il collegamento ad un oculare.
Il DSB-N1 è un adapter "classico" per collegare agli oculari Nikon una Nikon 1 e il suo obiettivo. L'adapter ha pure la staffa con un flessibile di 50cm.

Per informazioni Nikon
Nikon DSA-N1 e DSB-N1


Mini guide

Introduzione ● - Introduzione al digiscoping
Digiscoping con la reflex
● - Il Binocolo breve guida alla scelta.
● -
Il treppiede e la testa  breve guida
alla scelta.

● - Chiarimenti e semplici indicazioni

una mini guida
● - Tre oculari ed un cannocchiale  un mini test o un gioco?
● - Digiscoping in notturna  Le esperienze e i consigli di un nostro amico.
● - Oculari - e non solo  
Un tentativo di semplificare la scelta e la conoscenza dei dati per conoscere il miglior oculare  da abbinare alla macchina fotografica e al suo obiettivo